Comitato interassociativo per la formazione permanente di Sistema

Il Comitato è l’organo di coordinamento della formazione permanente per il Sistema Associativo. Ha il compito di creare un legame con l’organizzazione delle risorse umane e di rendere coerenti i programmi formativi.

Vero e proprio agente di sviluppo del sistema associativo, il Comitato:

  • sensibilizza tutto il Sistema confederale all’adozione di organiche politiche formative
  • individua gli obiettivi prioritari dei programmi di formazione
  • programma i processi formativi proiettandoli sul lungo periodo
  • stende il programma biennale di attivitĂ  e le relazioni sull’andamento annuale delle iniziative di formazione
+ Read more- Close

Strumento fondamentale per attivare politiche innovative di gestione delle risorse umane nel Sistema Associativo, il Comitato è composto da un massimo di quindici tra imprenditori e dirigenti, espressione delle diverse realtà confederate.

La composizione del Comitato, che vede un’ampia partecipazione dei Direttori delle Associazioni Industriali accanto agli imprenditori, rispecchia la volontà di integrare le policies di sviluppo del capitale umano con una visione capace di anticipare i bisogni formativi del prossimo futuro.

I membri, nominati dal Presidente di Confindustria, sono chiamati a valutare e promuovere i modelli di avanguardia del sistema, e a favorirne la messa in rete. Il Comitato dura in carica per tutto l’arco del mandato presidenziale (4 anni) e si riunisce circa due volte l’anno; ha come referente diretto il Comitato Direttivo di Confindustria.